Istanbul e Cappadocia dal 5 al 12 Luglio 2024
  • Istanbul e Cappadocia dal 5 al 12 Luglio 2024

L'itinerario
Scopri il viaggio giorno per giorno

L'itinerario

Giorno 1 - Arrivo in Turchia

Incontro in aeroporto con il resto dei partecipanti e successiva partenza con volo diretto per Istanbul. Arrivo in hotel e pernottamento.

Giorno 2 - Istanbul, l'antica Costantinopoli

Colazione in hotel e partenza per il tour di Istanbul. Oggi visiteremo il celebre Palazzo di Topkapi, anticamente centro del potere ottomano, oggi adibito a museo dove potrete ammirare straordinarie opere d'arte e preziosi oggetti: il trono di Ahmed I, il Pugnale più prezioso del mondo, fatto di diamanti, oro, smeraldi e il terzo diamante più grande del mondo: il celebre Diamante Topkapi. Pranzo libero. Nel pomeriggio visdita della Basilica Cisterna e possibilità di escursione in minicrociera sul Bosforo. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 3 - la Moschea Blu di Istanbul

Inizieremo il nostro giro visitando la Moschea Blu, blu per le migliaia di maioliche che ornano l’interno, senza ombra di dubbio l’edificio più fotogenico di tutta Istanbul, fatta costruire dal sultano Ahmet I.

Poi la vicina Aya Sofia edificata come chiesa e poi convertita come moschea quasi mille anni più tardi ed ancora successivamente convertita in museo. Ed ancora la Cisterna Basilica fatta costruire da Giustiniano nel 532 e location del film Inferno tratto dal famoso libro di Dan Brown. Nel pomeriggio completamento delle visite della città con la visita dei quartieri di Fener e Balat. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 4 - Gran Bazaar e volo per la Cappadocia

Colazione in hotel e mattinata libera per lo shopping nella città vecchia al Gran Bazaar di Istanbul, uno dei più grandi al mondo con i suoi 4000 negozi, un souk labirintico, coperto di volte, archi e affreschi, dove si affacciano i luccichii dell'oro, della seta, dei gioielli e dei tappeti. L'artigianato in Turchia vanta una tradizione secolare fin dai tempi dell’Impero Ottomano. Offre, infatti, una selezione vasta di ceramiche dipinte a mano, gioielli, celebri tappeti, raffinati oggetti realizzati in pelle e in cuoio e molto altro ancora.

Giorno 5 - Si vola in Mongolfiera!

Sveglia presto! Ma tranquilli, il sacrificio ci ripagherà con una delle esperienze più belle e uniche al mondo: il volo in Mongolfiera. Ci lasceremo trasportare dal vento e con l’impareggiabile vista dall’alto attenderemo la magia dell’alba.

Torniamo in hotel per la colazione. Dopo aver volato ci catapulteremo 85 metri sotto terra nella città di Derinkuyu, dove un tempo migliaia di persone, cristiani per l’esattezza, si nascondevano e cercavano di sfuggire alle persecuzioni religiose decretate da Costantinopoli o dalle incursioni degli Arabi musulmani.

Pranzo libero per poi immergerci nella naturalistica Valle di Ihlara. Si tratta di un canyon, ricco di vegetazione e chiese scavate nella roccia. Lungo la valle ci farà da sfondo il fiume Melendiz. È considerata da molti la passeggiata più bella del mondo dove il cinguettio ci accompagni lungo il percorso regalandoci un’emozione indimenticabile.

Cena in hotel e uscita serale a Goreme.

Giorno 6 - Goreme e i cammini delle Fate

Colazione in hotel e partenza per la visita del Museo a cielo aperto di Goreme. Si tratta di un sito, patrimonio dell’Umanità UNESCO, uno delle principali attrazioni della Cappadocia con chiese, cappelle e monasteri scavati nella roccia e bellissimi affreschi ben conservati.

Pranzo libero e poi dritti a Pasabag e i suoi camini delle fate. Un paesaggio quasi irreale che madre natura ci ha regalato, con i suoi pinnacoli di roccia che, come torri, si innalzano su tutta la vallata. Proseguiamo verso il villaggio di Zelve ad oggi abbandonato. Un vero capolavoro con tunnel, stanze, paesaggi, chiese e abitazioni scavate nella roccia: un vero e proprio museo all’aria aperta. Prima di tornare verso l’hotel sosta ad Avanos per acquistare la ceramica tipica, fatta con l’argilla del fiume Kizilirmak. Sera cena a Goreme in hotel e uscita serale.

Giorno 7 - il Castello di Uchisar e la Pigeon Valley

Dopo colazione in hotel raggiungeremo il castello di Uchisar. Si tratta di un castello incastonato nella roccia vulcanica in tufo. Visibile a diversi chilometri di distanza questa fortezza è uno dei simboli della Turchia centrale. Qui godremo della vista lasciandoci a bocca aperta. Lasceremo Uchisar e percorrendo la Pigeon Valley torneremo a Goreme.Pranzo libero e nel pomeriggio raggiungeremo la città sotterranea di Kaymakli. Si tratta di una città sotterranea ritenuta un tempo sicura dalle invasioni in cui vivevano 30.000 persone. Rientro in hotel cena e pernottamento.

Giorno 8 - Bye Bye Turchia

Sveglia presto al mattino e successivo trasferimento per l’aeroporto di Kayseri, scalo su Istanbul e rientro in Italia.

Carica immagine in Galleria Viewer, Istanbul e Cappadocia dal 5 al 12 Luglio 2024
Carica immagine in Galleria Viewer, Istanbul e Cappadocia dal 5 al 12 Luglio 2024
Carica immagine in Galleria Viewer, Istanbul e Cappadocia dal 5 al 12 Luglio 2024
Carica immagine in Galleria Viewer, Istanbul e Cappadocia dal 5 al 12 Luglio 2024
Ultimi posti disponibili: 2
Prezzo regolare €600,00
Prezzo di vendita €600,00 Prezzo regolare
Vendita Venduto
Prezzo unitario
/per 
Tasse incluse. spedizione calcolato al momento del pagamento.
Testo pre -ordine
Scopri le date disponibili per il Giappone e parti insieme a noi per un tour indimenticabile!
La meta ideale per gli amanti della cultura o dello shopping alla ricerca di prodotti tradizionali nei piccoli bazar. Scopriremo l'antica Costantinopoli, voleremo sopra i cieli in mongolfiera e scopriremo le case delle fate...
Documenti necessari

Passaporto con validità residua di almeno sei mesi.

Altre partenze
Questa sezione non include attualmente alcun contenuto. Aggiungi contenuto a questa sezione utilizzando la barra laterale.