VIVI LA FORZA DELLA NATURA IN UN PAESE IN CUI E' ANCORA PADRONA
ISLANDA, A CACCIA DI AURORA
SCOPRI LE DATE
Scopri le date disponibili per l'Islanda e parti insieme a noi per un tour indimenticabile!
Un viaggio on the road nell’incredibile Islanda, il paese per eccellenza in cui la Natura è padrona induscussa! Gyser, cascate, ghiacciai, e la nostra compagna verde ci faranno vivere emozioni uniche!
SCOPRI LE DATE

IL VIAGGIO

Giorno 1 - Arrivo in Islanda e primo tour

Partenza da Malpensa e Fiumicino con volo diretto per l'Islanda e
arrivo previsto in serata (possibilità di volo con scalo anche da altri
aeroporti dell’Italia). Incontro tra i partecipanti provenienti dalle diverse
località italiane e trasferimento in hotel con i nostri Van.
Arriveremo giusto in tempo per vedere, con un pizzico di fortuna, la regina
dei cieli: l'Aurora Boreale.

Giorno 2 - Circolo D'Oro

Inizia la nostra giornata dedicata alla visita delle principali
attrattive dell’isola: Gullfoss, la Cascata più scenografica del
Paese che si getta con un salto di 20 metri nel canyon del
Hvità; il geysir di Strokkur che erutta ad intermittenza alte colonne
d'acqua bollente; il Parco Nazionale di Thingvellir, sede del
più antico parlamento islandese e luogo dove si ammira
l'imponente faglia tettonica che divide il continente Europeo
da quello Nord Americano. Rientro in struttura e siamo
pronti per l’uscita serale e se siamo stati bravi saremo
ricompensati da una bella aurora.

Giorno 3 - Relitto DC-3 e Cascate

Inizia il viaggio sulla celebre Ring Road. Se le condizioni atmosferiche ce lo consentiranno, faremo il trekking per raggiungere il relitto del DC-3, un aereo della US Navy precipitato nel 1973. Vedremo le stupende cascate di Skógafoss e Seljalandsfoss, spingendoci all’interno di una gola rocciosa per ammirare la suggestiva Gljúfrabúi, una piccola cascata nascosta che è tra le più suggestive d’Islanda.
Arrivo in serata nei nostri cottage e, dopo una bella cena in un pub vichingo, con gli occhi rivolti verso il cielo tenteremo nuovamente di avvistare l’aurora boreale.

Giorno 4 - Reynisfjara, Dyrholaey e Svartifoss

Proseguiamo il nostro on the road, puntando sempre più a Est, visiteremo l’immensa spiaggia nera di Reynisfjara, famosa per essere stata teatro delle riprese di Game of Thrones (pluripremiata serie tv), ma anche per i suoi caratteristici faraglioni. Non contenti del singolo punto di vista, saliremo fino alla cima del promontorio di Dyrholaey, da qui sarà ancora più bello godere della bellezza della Black Sand di Vik. Anche oggi non mancherà la nostra dose di camminata, questa volta sarà per raggiungere la bellissima Svartifoss, l'incredibile cascata di basalto. Rientreremo ai cottage per trascorre il resto della serata.

Giorno 5 - Jökulsárlón, Diamond Beach e Ice Cave

Tutti sui van, si parte alla volta della laguna di Jökulsárlón che subito ci soprenderà con i suoi azzurrissimi iceberg. Questo magico posto si trova ai piedi del Vatnajökull, la lingua più grande del ghiacciao di skaftafellsjökull. La laguna si formò circa 60 anni fa in seguito progressivo scioglimento del ghiacciaio. Queste formazioni di ghiaccio possono assumere colorazioni incredibili, dal bianco latte al blu più intenso a seconda della composizione del ghiaccio e della luce. A breve distanza potremo anche ammirare la bellissima Spiaggia dei Diamanti, con centinaia di pezzi di ghiaccio arenati sulla spiaggia nera, spinti dalle onde del mare. Nel pomeriggio ci sarà la possibilità di vedere più da vicino il ghiacciaio, infatti esploreremo le grotte che si formano all’interno. Sarà un’esperienza unica. (Attività extra e facoltativa). In serata rientreremo nei nostri cottage.

Giorno 6 - Whale Watching

Sveglia all’alba per andare verso la capitale, all’arrivo possibilità di salire a bordo di una nave che ci permetterà di fare un tour per vedere le balene e la fauna marina. Si tratta di un’attività extra in quanto, con un pizzico di fortuna, sarà possibile vedere le balene, nella peggiore delle ipotesi rimarrà un’uscita in mare nell’Oceano Atlantico. Per chi non volesse partecipare all’attività extra le alternative non mancano e visiteremo insieme altri punti di interesse.

Giorno 7 - Reykjavik e Sky Lagoon

Ultimo giorno utile in Islanda, oggi ce la prendiamo comoda. La giornata di oggi sarà caratterizzata dalla visita della penisola a sud della capitale. Visiteremo il nuovo vulcano islandese che ha deciso di dare spettacolo dopo un lungo periodo di inattività di quasi un anno. Infatti il vulcano si è risvegliato il 3 Agosto 2022, poco distante dal sito della prima eruzione. Andremo anche nell'area super relax alla "Blue Lagoon” (Attività extra e facoltativa). La Laguna Blu è un luogo unico, una grande area termale dove ci si può rilassare con un bagno caldo circondati da un panorama naturalistico vulcanico e approfittare dei rigeneranti composti naturali al silicio per la salute della pelle. Quindi facce impastate con questa crema bianca, foto di gruppo e godiamoci il resto del pomeriggio nelle acque calde. La sera rientreremo in hotel, altro giretto nella capitale oppure se le previsioni sono dalla nostra parte in giro per avere l’ultima possibilità (di questo viaggio naturalmente) di vedere l’aurora.

Giorno 8 - Bye Bye Islanda

Purtroppo siamo giunti al termine di questa esperienza super, dopo la
mattinata libera da poter trascorrere in centro tra passeggiate e shopping o, con un pizzico di fortuna, assistere ad un nuovo spettacolo del vulcano attivo, nel pomeriggio, raggiungiamo i nostri Van e ci dirigiamo in aeroporto e si rientra a casa con il volo in serata da Reykjavik.

  • La quota include

    • Voli andata e ritorno diretto da Malpensa o Fiumicino con solo bagaglio a mano.
    • Noleggio minivan e relative spese (assicurazione, carburante, parcheggi, pedaggi,
    ecc).
    • Tutti i pernottamenti in hotel, guesthouse o cottage.
    • Assicurazione medica, bagaglio e annullamento.
    • Coordinatore dall’Italia per tutta la durata del viaggio.

  • La quota non include

    • Cibo e spese personali
    • Ingresso extra Blue Lagoon (€ 77)
    • Ingresso whale whatching (€ 79)
    • Ingresso alle Grotte di Ghiaccio (Ice Cave) (€129)
    • Spese personali
    • Tutto quello non descritto in “La quota include”

1 su 2