MANGEREMO RAMEN, FAREMO GLI ONSEN, DORMIREMO IN MONASTERO
GIAPPONE EXPERIENCE
SCOPRI LE DATE
Scopri le date disponibili per il Giappone, parti insieme a noi per un tour indimenticabile!
Finalmente Giappone! Lo avete aspettato, lo avete desiderato tanto, e noi siamo abbiamo creato l'esperienza definitiva: Tokyo, Kyoto, Osaka, Hiroshima e ritiro sul monte Koyasan!
SCOPRI LE DATE

IL VIAGGIO

Giorno 1 - Si parte!

Incontro in aeroporto con il resto dei partecipanti e successiva partenza con volo per Tokyo.

Giorno 2 - Inizia l'avventura giapponese

Atterreremo a Tokyo in prima serata. All’arrivo ci trasferiremo con mezzi pubblici nel nostro hotel. E visto che arriveremo per cena (ora locale), ne approfitteremo per iniziare dal modo migliore per scoprire questo Paese: la sua Cucina! Quindi, lasciamo quindi i bagagli in hotel e si va a mangiare!

Giorno 3- Tokyo, capitale del mondo

Questo giorno di visita inizia con un tuffo nella cultura e nella storia del Giappone. L’impatto con Tokyo è un’esplosione di rumori, colori e profumi assolutamente fuori da ogni convenzione, una metropoli in costante mutamento. I segni di questo passato sono ancora ben evidenti nei templi e negli imponenti palazzi perfettamente conservati. Visiteremo all’interno di un rigoglioso parco, il Santuario scintoista Meiji, dedicato
agli imperatori Meiji e considerato uno dei più importanti santuari scintoisti di Tokyo. Passeggeremo lungo il Takeshita Dori, ovvero il quartiere più alla moda della città. Proseguiremo la nostra visita con una sosta fotografica al Palazzo imperiale per poi arrivare al Tempio Sensoji e nell'animato quartiere di Asakusa. Al tramonto ci immergeremo nella pace del parco di Ueno. Si tratta di uno dei parchi cittadini più importanti della città per i numerosi piccoli templi che si trovano al suo interno. Il più famoso di tutti è il Gojo Tenjinsha, tempio shintoista raggiungibile passando attraverso un piccolo percorso fatto di stupendi tori rossi. Per cena ci perdiamo tra le coloratissime vie del Ameyoko Market, che parte direttamente dal parco.

Giorno 4 - Tokyo, Shibuya l'incrocio più trafficato al mondo

Di buon mattino prenderemo il treno che ci porterà nuovamente nella capitale. Dopo pranzo ci sposteremo nella zona di Shibuya. Vedremo l’incrocio più famoso del mondo con l’attraversamento pedonale più trafficato. Tempo libero per lo shopping, relax o attività di gruppo e concluderemo la giornata dal Metropolitan Government Building di Shinjuku, da cui si gode una spettacolare vista panoramica di Tokyo;

Giorno 5 - L' antica capitale, Kamakura

Oggi dedicheremo la giornata alla visita di Kamakura, città imperiale ed una delle prime capitali di questo Paese. Cittadina costiera che si affaccia sull’oceano, ospita alcuni tra i templi più famosi del Paese, e noi visiteremo proprio i più affascinanti di questo angolo incredibile del Giappone. Vedremo la splendida statua del Grande Buddha (il Daibutsu), una maestosa statua che ha resistito al passaggio di uno tsunami che ha completamente distrutto il tempio che gli stava intorno!

Giorno 6- Kyoto e la foresta di bambù

Oggi è il grande giorno, proveremo l’alta velocità giapponese a bordo dei treni proiettili, quindi sveglia presto e… destinazione Kyoto! Durante il tragitto ci godiamo il paesaggio che sfreccia fuori dai finestrini, passeremo molto vicini al monte Fuji, speriamo quindi di vederne la cima perennemente innevata! Arriveremo a Kyoto nel pomeriggio e iniziamo la visita della più bella città del Giappone. Prima il quartiere di Arashiyama, famoso per la foresta di bambù, è un luogo dall'atmosfera magica in cui le fitte canne di bambù protendono verso il cielo e si muovono al ritmo del vento. Nel pomeriggio possiamo visitare il tempio Higashihonganji, molto vicino alla stazione di Kyoto e per chi vorrà sarà possibile salire sulla Kyoto Tower. Termineremo la giornata gironzolando tra le strette vie del centro, in particolare nella zona di Kawaramachi, rinomata per i numerosissimi negozi e ristoranti che la popolano.

Giorno 7 - Il Golden Temple e il giardino zen più grande del Giappone

Buongiorno da Kyoto, questa città è quella che rappresenta il Giappone nel modo migliore dove ci possiamo lasciare affascinare da ben 17 siti UNESCO e oltre 700 templi shintoisti… ma tranquilli, visiteremo solo i più belli ed importanti! Iniziamo con uno dei simboli più importanti, il Kinkaku-ji, il tempio d’oro. Questo tempio
è ricoperto d’oro e grazie alla luce del sole, crea un particolare riflesso sullo stagno. Successivamente, visiteremo il giardino Zen più famoso del Giappone! Ci aspetta, infatti, nel silenzio del suo giardino roccioso,
il piccolo tempio buddista Ryoanji. Passeggeremo tra le bancarelle del Nishiki Market dove possiamo assaggiare le prelibatezze della cucina nipponica, dal pesce freschissimo da mangiare direttamente in piedi, fino ai dolci, alle varietà particolari di tè e i prodotti a base di riso e di soia. Visiteremo anche il castello Nijo e poco prima del tramonto ci spostiamo verso il quartiere di Gion, dove tra le stradine di questa zona è possibile vedere, se siamo fortunati, le geishe passeggiare.

Giorno 8 - Ritiro sul monte Koya-San

L'esperienza più autentica che si possa fare in Giappone, viaggeremo indietro nel tempo, vivremo un esperienza apparentemente del passato, ma che è tutt'oggi la pura realtà per tantissime persone. Zaino in spalla e partiamo per il ritiro sul monte Koyasan, dove il tempo si è fermato, la semplicità è quotidianità, la purezza è protagonista. Vvivremo per un giorno la tipica day routine di un monaco. Mangeremo come loro, dormiremo come loro, andremo a messa, faremo gli onsen nelle acque termali e godremo del bellissimo trail per raggiungere il suo magno Templio!

Giorno 9 - Castello di Himeji e la città di Osaka

In mattinata ci spostiamo a Himeji, cittadina famosa soprattutto per il suo imponente castello. Costruito più di quattrocento anni fa e rimasto fortunatamente illeso durante i bombardamenti subiti nel corso della Seconda Guerra Mondiale, presenta i caratteristici tetti a pagoda. Nel primo pomeriggio arriveremo nella futuristica Osaka, la terza città per numero di abitanti del Giappone.

Giorno 10 - Fushimi Inari e la storica capitale di Nara

Altra fantastica giornata a Kyoto. Iniziamo con il Santuario di Fushimi Inari, dove possiamo passeggiare tra i tori rossi immersi in un boschetto. Dopo la visita prenderemo il treno per Nara. E’ la prima capitale storica del Giappone dove all’interno vivono in libertà oltre 1200 cervi, considerati messaggeri degli dei e per questo protetti come Patrimonio Nazionale. Visiteremo il tempio Todaji in cui si trova il Buddha più grande del Giappone e il famoso santuario Kasuga dove sono custodite le lanterne dei desideri.

Giorno 11 - Hiroshima e l’isola di Miyajima

Il nostro viaggio continua verso Hiroshima, per visitare il luogo dove la storia dell’umanità è cambiata per sempre. Il 6 agosto 1945 la città di Hiroshima viene distrutta dalla prima bomba nucleare sganciata dall'uomo. Quello che rimane della città è praticamente solo un palazzo, parte del Memorial Park, che visiteremo nell’arco della giornata. Visiteremo anche dell’isola di Miyajima. Resa popolare dal santuario di Itsukushima, famoso per il Toro affacciato sull’acqua. Qui visiteremo anche il parco Momijidani e il tempio buddhista Daisho-in.

Giorno 12 - Salutiamo il nostro amato Giappone

Purtroppo, è giunto il momento del rientro a casa: siamo sicuramente più ricchi nel cuore e nello spirito, ci vediamo al prossimo viaggio pazzo. Sveglia presto e trasferimento per l’aeroporto di Tokyo.

  • La quota include

    • Volo A/R con scalo per Tokyo
    • Bagaglio a mano da 55x40x20 cm da 8 kg e bagaglio in stiva da 23 kg
    • Sistemazione in hotel, ryokan tradizionali o guesthouse
    • Japan Rail Pass – 2a Classe
    • Accompagnatore dall'Italia per tutta la durata del viaggio
    • Assicurazione annullamento, sanitaria, bagaglio.

  • La quota non include

    • Cibo e spese personali
    • Biglietti per mezzi locali (eccetto quelli inclusi nel JR pass)

    • Biglietti per ingressi ai templi e musei (circa 3,50€/ingresso)
    • Tutto quello non descritto in “La quota include”

1 su 2